Navigare Facile
A Portata di Mouse
Offerte Hotel

La Fesa di Tacchino

La Fesa di Tacchino

La carne di tacchino si distingue per il suo elevato apporto nutritivo associato ad una relativamente contenuta presenza di grassi, in altri termini si tratta di una carne che dona tante proteine e pochi grassi e ciò spiega la sua affermazione nella cucina italiana.

Tra i diversi tagli di carne di tacchino è molto nota la fesa, la parte corrispondente al petto del volatile, la quale può essere gustata sotto diverse forme.

La fesa di tacchino è, infatti, venduta intera, a fettine e ancora nelle vesti di prelibato salume.

La fesa intera è perfetta per la preparazione di arrosti delicati e magri, mentre le fettine possono essere cucinate in padella in pochi minuti, magari enfatizzandone il sapore con burro e salvia o accompagnandole a verdure saltate.

Dai muscoli del petto dei tacchini viene anche ricavato un ottimo salume, insaccato in un'apposita rete elastica e successivamente affumicato o spennellato sulla superficie con del caramello.

Il sapore delicato tipico delle carni bianche viene così esaltato dalle noti dolci che caratterizzano questo salume da tagliare a fette e da gustare da solo oppure accompagnandolo con una saporita salsa tonnata.

La salsa fatta con tonno, maionese, capperi, acciughe, limone e pepe si sposa ottimamente al sapore della carne di tacchino è ciò è utile da ricordare anche quando si preparano panini farciti per i quali si potrebbe scegliere di variare i salumi più comuni preferendo la fesa leggera e nutriente.

Passatempi